Documents from the SIAIP Commissions

Issue 1 - 2024

Il ruolo degli Atopy Patch Test nel percorso diagnostico dei bambini affetti da allergia alimentare di tipo NON IgE-mediata con sintomi gastrointestinali. I DATI DI UNA REVISIONE SISTEMATICA PUBBLICATA dalla Commissione della SIAIP per l’Allergia Alimentare

Accuracy of patch test in paediatric gastrointestinal NON IgE mediated allergy. A Systematic Review published by the SIAIP Food Allergy Commission.

Authors

Key words: allergia alimentare, patch test, allergie non-IgE mediate, revisione sistematica
Submission Date: 2023-10-15
Publication Date: 2024-03-27

Abstract

Gli Atopy Ptach Test sono stati proposti nella diagnosi delle allergie alimentari ma la loro utilità non è ritenuta chiara dalle principali linee guida sull’argomento. Due recenti revisioni sistematiche hanno dimostrato una efficacia diagnostica migliore dei patch test in bambini selezionati affetti da forme di allergia alimentare con sintomi gastrointestinali. Per questo motivo la Commissione per l’Allergia Alimentare della SIAIP ha realizzato e pubblicato una revisione sistematica con metanalisi che ha indagato l’efficacia dei Patch Test nelle forme di allergia alimentare di tipo non-IgE mediato che sono quelle che si manifestano con sintomi prevalentemente gastrointestinali. Tra queste forme ci sono sia le classiche clinicamente ben definite come la enterocolite allergica (food protein-induced enterocolitis syndrome: FPIES), la proctocolite allergica (protein-induced allergic proctocolitis: FPIAP), la enteropatia allergica (food protein-induced enteropathy syndrome: FPE), le forme eosinofile (eosinophilic gastrointestinal disorders: EGIDs), sia altre forme cliniche caratterizzate da sintomi meno specifici che rientrano tra i disturbi della motilità gastrointestinale (Food Induced Motility Disorders : FPIMD).

METODI: La revisione sistematica è stata condotta con una ricerca degli studi attraverso due motori, Pubmed e Scopus, tra Gennaio 2020 e Dicembre 2021. Dopo l’adeguata selezione, sono stati inclusi 17 studi pertinenti che sono stati analizzati con il QUADAS-2. La revisione ha permesso l’esecuzione della Meta-analisi per gli studi che hanno arruolato soggetti affetti da allergia alimentare con disturbi aspecifici della motilità e nel sottogruppo di pazienti con allergia alle proteine del latte vaccino.

RISULTATI: Gli studi inclusi nella revisione non hanno fornito informazioni utili riguardo all’efficacia dei patch test nelle forme di allergia tipo FPIAP, FPIES e FPE. Al contrario i patch test hanno dimostrato di avere una buona specificità e un valore predittivo positivo elevato in soggetti con FPIMD, in particolare nei bambini affetti da allergia alle proteine del latte vaccino. I risultati hanno evidenziato una specificità del 94% (95% CI: 0.88-0.97) e un’accuratezza migliore in bambini con allergia al latte vaccino (AUC = 0.93). 

CONCLUSIONI: I patch test sono utili nell’identificare l’allergene alimentare colpevole nelle allergie non-IgE mediate con sintomi gastrointestinali.

Downloads

Authors

Barbara Cuomo - UOC Pediatria, Ospedale Belcolle, Viterbo

Caterina Anania - Dipartimento Materno Infantile e Scienze Urologiche, Immunologia e Allergologia, Sapienza Università di Roma

Enza D’Auria - UOS Allergologia, Ospedale dei Bambini “V. Buzzi”, Università degli Studi di Milano

Fabio Decimo - Dipartimento della Donna, del Bambino e di Chirurgia Generale e Specialistica, Università della Campania “L. Vanvitelli”, Napoli

Giovanni Cosimo Indirli - Immuno-allergologo pediatra, libero-professionista, Referente della SIAIP per la Basilicata

Enrica Manca - Struttura Complessa di Pediatria Universitaria, Policlinico di Foggia; Dipartimento Materno Infantile e Scienze Urologiche, Sapienza Università di Roma

Gian Luigi Marseglia - Clinica Pediatrica, Dipartimento di Pediatria, Policlinico San Matteo, Università di Pavia

Violetta Mastrorilli - UOC Pediatria ed Emergenze, Ospedale “Giovanni XXIII”, Bari

Valentina Panetta - L’altrastatistica srl, Consultancy and Training, Biostatistics Office, Roma

Angelica Santoro - Clinica Pediatrica, Dipartimento Materno Infantile, Università degli Studi di Parma

Marco Ugo Andrea Sartorio - Unità di Allergologia Pediatrica, Dipartimento di Medicina dell’Infanzia e dello Sviluppo, Ospedale Fatebenefratelli, Milano

Elisabetta Veronelli - Dipartimento di Pediatria, Ospedale Garbagnate Milanese, ASST Rhodense, Garbagnate Milanese

Mauro Calvani - UOC Pediatria, Ospedale “San Camillo-Forlanini”, Roma

How to Cite
Cuomo, B., Anania, C., D’Auria, E., Decimo, F., Indirli, G. C., Manca, E., Marseglia, G. L., Mastrorilli, V., Panetta, V., Santoro, A., Sartorio, M., Veronelli, E., & Calvani, M. (2024). Il ruolo degli Atopy Patch Test nel percorso diagnostico dei bambini affetti da allergia alimentare di tipo NON IgE-mediata con sintomi gastrointestinali. I DATI DI UNA REVISIONE SISTEMATICA PUBBLICATA dalla Commissione della SIAIP per l’Allergia Alimentare: Accuracy of patch test in paediatric gastrointestinal NON IgE mediated allergy. A Systematic Review published by the SIAIP Food Allergy Commission. Italian Journal of Pediatric Allergy and Immunology, 38(1). https://doi.org/10.53151/2531-3916/2024-362
  • Abstract viewed - 146 times
  • pdf downloaded - 67 times